La Lavanda. Una pianta perfetta per creare il tuo giardino mediterraneo

29 Apr, 2024 | Approfondimenti

La Lavanda in giardino… è per sempre!

Se stai cercando di creare un giardino mediterraneo ricco di colori e profumi, la lavanda potrebbe essere la pianta perfetta per te. Originaria delle regioni mediterranee, la lavanda è conosciuta per i suoi fiori viola profumati e le sue foglie grigio-argento. Questa pianta non solo è esteticamente piacevole, ma offre anche numerosi benefici per la salute e benessere.

E’ una pianta molto versatile che può essere usata in diversi modi nel tuo giardino. Puoi piantarla lungo i bordi dei sentieri per creare un bellissimo confine profumato aggiungendo colore al tuo spazio esterno. La lavanda può anche essere usata per creare siepi o aggiungere texture e altezza ai tuoi letti di fiori.

Ma come coltivare al meglio la lavanda nel proprio giardino mediterraneo?
Ecco alcuni consigli utili per garantire una crescita sana e vigorosa della pianta.

Esposizione: la lavanda ama il sole e ha bisogno di almeno 6-8 ore di luce diretta al giorno. È quindi importante posizionare la pianta in un’area ben soleggiata del giardino, evitando ombre eccessive che potrebbero compromettere la sua crescita e la fioritura.

Irrigazione: la lavanda è una pianta che tollera bene la siccità e non ha bisogno di eccessive annaffiature. È preferibile irrigare la lavanda solo quando il terreno risulta asciutto in profondità, evitando ristagni d’acqua che potrebbero favorire il marciume radicale. Durante la stagione estiva, è consigliabile farlo una volta ogni dieci giorni, aumentando la frequenza in caso di lunghe e intense ondate di calore.

Distanziamento tra le piante: per garantire una corretta circolazione dell’aria e favorire una migliore crescita della lavanda, è importante rispettare un giusto distanziamento tra le piante. Si consiglia di piantare la lavanda a una distanza di almeno 50 cm l’una dall’altra, in modo da consentire lo sviluppo ottimale delle radici e dei rami.

Concimazione: la lavanda è una pianta che ama i terreni poveri e ben drenati, quindi è preferibile evitare l’utilizzo di concimi ricchi di azoto che potrebbero favorire una crescita eccessiva dei rami a scapito della fioritura. In condizioni normali, non è necessario concimare la lavanda e solamente in rari casi è suggerito un apporto nutrizionale. Essendo rustica e forte, al 95% dei casi… la lavanda fa tutto da sè.

Potatura: la potatura è un’operazione fondamentale per mantenere la lavanda in salute e favorire una fioritura rigogliosa. Si consiglia di farlo una volta all’anno, preferibilmente in autunno, dopo la fioritura. Durante la potatura è importante tagliare i rami secchi e danneggiati, lasciando intatte le parti più vigorose e giovani della pianta. Inoltre, è consigliabile dare alla pianta una forma arrotondata e compatta, che favorisca una migliore aerazione e illuminazione.

Abbinamenti: Se stai pensando di aggiungere la lavanda al tuo giardino mediterraneo, considera di piantarla insieme ad altre che prosperano in climi caldi e secchi. Alcune buone opzioni includono Rosmarino, Salvia, Alloro oppure l’Aloe o l’Agave. Queste piante si completeranno a vicenda e creeranno un giardino mediterraneo vibrante e affascinante.

In conclusione, la lavanda è una pianta perfetta per creare un giardino mediterraneo ricco di profumo e colore. Seguendo i consigli su esposizione, irrigazione, distanziamento tra le piante, concimazione e potatura, è possibile garantire una crescita sana e rigogliosa della lavanda, che regalerà al giardino un tocco di eleganza e raffinatezza tipica delle splendide campagne mediterranee. Inoltre questa pianta è facilmente reperibile in qualsiasi vivaio e non ha un costo eccessivo pertanto indicata per qualsiasi tipo di impianti.

Quindi perché non aggiungere un po’ di lavanda al tuo spazio esterno e godere di tutti i suoi meravigliosi vantaggi?

Divertiti a creare i tuoi abbinamenti perfetti e lasciati coinvolgere dalla magia della Lavanda.

Potrebbe interessarti…

Vuoi ricevere il 25% di sconto sul tuo primo ordine?

 

Inserisci qui la tua email e RISPARMIA subito con lo sconto di Benvenuto nel mondo di Lavanda dei Sibillini.